NEWS

News

Della Valle e Mitrou-Long inarrestabili, la Germani Brescia si impone sul Banco di Sardegna Sassari e conquista Gara 1

Della Valle e Mitrou-Long inarrestabili, la Germani Brescia si impone sul Banco di Sardegna Sassari e conquista Gara 1

Importante anche l’apporto di Brown e Laquintana per i lombardi

La Germani Brescia si prende Gara 1 superando il Banco di Sardegna Sassari. Inizio subito ad altissima intensità, con Della Valle (30 punti, 5 assist e 7 falli subiti) scatenato nel tiro da lontano e Sassari che si fa valere nei pressi del ferro con Bendzius (13 punti, 4 assist e 6 rimbalzi) e soprattutto Bilan (11-11). La Germani non si scompone neanche quando Diop scompiglia la difesa avversaria sotto canestro assieme a Bendzius: dopo la tripla di Gentile del +5, infatti, Della Valle prosegue nel suo show personale, siglando di puro talento al ferro i canestri del pareggio a quota 24-24 dopo 10’. In avvio di secondo periodo, Moss (9 punti e 4 rimbalzi) si prende il proscenio con dei prolifici jumper e poi un super Laquintana (11 punti e 3 palle rubate) sigla i recuperi che danno ulteriore adito al parziale dei padroni di casa, concluso dalle accelerazioni di Mitrou-Long (35-24). Ci pensa Logan (22 punti) in contropiede a spezzare il filotto di 14 punti consecutivi della Germani. Quest’ultima, però, non ci pensa un istante ad alzare il piede dal pedale dell’acceleratore e i primi squilli di Brown (11 punti e 6 rimbalzi), accompagnati da un super Mitrou-Long (24 punti e 9 assist), valgono il massimo vantaggio sul +14. Sassari reagisce con il ritorno sul parquet di Bilan (21 punti e 9 rimbalzi), del suo efficace post-basso e delle combinazioni con Robinson (11 punti e 3 assist) che accorciano le distanze sul 47-38. Il Banco di Sardegna poi piazza un altro break di 0-7, si riporta fino al -3 grazie a un concreto Burnell (14 punti e 7 rimbalzi) ma poi subisce la bomba di Gabriel (7 punti e 8 rimbalzi) e i liberi di Della Valle del 52-47, punteggio del match all’intervallo lungo.
Neanche nella ripresa le squadre si risparmiano: il duo Burnell-Bilan combina per il -2 ma la Germani non si fa acciuffare e firma un nuovo break di 11-0, ispirato dal solito Della Valle e finalizzato anche da Gabriel e Petrucelli (64-51). Nonostante ancora Logan e Burnell arrestino l’emorragia, la formazione di coach Magro prende ulteriormente il largo con un super Mitrou-Long, autore di un paio di triple da lontanissimo e dei liberi del 72-58. Successivamente, Logan e Bendzius siglano gli 8 punti consecutivi della Dinamo che accorciano le distanze sul -6, prima che Laquintana chiuda il terzo periodo con tripla e penetrazione del 79-68.

Sassari però continua a non mollare e le triple di Logan e Devecchi riportano lo svantaggio ospite in singola cifra (83-75). Mitrou-Long e Moss comunque replicano con dei canestri fondamentali per il morale della Germani e poi Petrucelli firma in transizione il nuovo +11 a poco più di 5’ dal termine. Bendzius ancora riesce a farsi valere assieme a Bilan con i centri da lontano del 90-86 ma un paio di fiammate di Petrucelli in taglio e su una palla vagante ridanno il +8 alla Germani. Il botta e risposta seguente tra Bilan e Brown, Robinson e Laquintana non permette un riavvicinamento al Banco di Sardegna e i canestri di Della Valle chiudono la contesa. Finisce 104-97.

Gli highlights della partita

LBA 4 YOU

SCARICA L'APP.
SCOPRI I CONTENUTI
ESCLUSIVI.

Scarica la App su Apple Store
Scarica la App  da Google Play
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Supplier
Official Advisor
Official Broadcaster
Official Broadcaster
Media Partner
Media Partner
Media Partner