NEWS

News

Aradori e Durham trascinano la Fortitudo Kigili Bologna nel blitz sul campo della GeVi Napoli

Aradori e Durham trascinano la Fortitudo Kigili Bologna nel blitz sul campo della GeVi Napoli

Non basta ai campani la prova stratosferica da 40 punti e 15 rimbalzi di Jordan Parks

La Fortitudo Kigili Bologna torna alla vittoria superando la GeVi Napoli. L’avvio del match vede un continuo botta e risposta tra le due squadre, con Durham (24 punti, 6 assist e 5 rimbalzi) e Frazier (10 punti) a guidare i felsinei e le accelerazioni di Lynch (12 punti e 7 rimbalzi) e Parks (40 punti, 15 rimbalzi, 6 falli subiti e 50 di valutazione) che tengono i campani in scia. Nel finale del quarto di apertura, Totè (16 punti e 5 rimbalzi) prova a dare lo strappo ma una gran tripla di Uglietti sulla sirena lascia la Fortitudo avanti di una sola lunghezza (19-20). Nel secondo periodo, sale in cattedra Procida (12 punti), il quale sfrutta il playmaking di Durham per piazzare il primo significativo vantaggio Kigili sul 22-28. Nonostante il ritorno sul parquet di Lynch e McDuffie arresti l’emorragia, Frazier e soprattutto Durham portano ancora a scuola la difesa campana allungando fino al 34-43 dell’intervallo.
La Fortitudo prosegue nel parziale favorevole ad inizio ripresa, con un Durham sempre più inarrestabile e lo show di Pietro Aradori (20 punti) tra canestri di ogni tipo e assist per Totè (39-58). Dopo un momento di grossa difficoltà, la GeVi ritrova la quadra grazie prima alla leadership di Rich (8 punti) e poi alle giocate di energia di Marini (7 punti e 5 rimbalzi) e Parks. Il controbreak di 11-0 di Napoli viene interrotto proprio al termine del terzo quarto da un tap-in di Procida (53-63).

L’ultimo quarto è inizialmente un bel duello tra il playmaking di Durham e lo strapotere fisico di Parks in penetrazione, contornato da un gran canestro di Procida in step-back (59-70). Il ritorno sul parquet di Aradori, tuttavia, dà ulteriore slancio alla Kigili e l’importante presenza di Totè sotto canestro firma il 64-79. Proprio quando tutto sembra finito, Pargo (8 punti) e soprattutto lo scatenato Parks non vogliono alzare bandiera bianca e la quarta bomba del numero 11 sigla il -3 a 60” dal termine. Successivamente, McDuffie stoppa Durham ma, dall’altra parte, Pargo fallisce la tripla del potenziale pareggio. Le ultime folate di Parks non valgono più a nulla perché Aradori, con un 4/4 dalla lunetta, sigilla la vittoria della Effe. Finisce 86-89.

Gli highlights della partita

LBA 4 YOU

SCARICA L'APP.
SCOPRI I CONTENUTI
ESCLUSIVI.

Scarica la App su Apple Store
Scarica la App  da Google Play
Title Sponsor
Platinum Sponsor
Official Sponsor
Official Sponsor
Technology Partner
Medical Supplier
Treno ufficiale
Official Ball
Technical Sponsor
Official Ticketing
Official Supplier
Official Advisor
Media Partner
Media Partner
Media Partner